Personalmente

Valentina Fanelli

Ultimo giorno di scuola…

06062014100526_sm_7728

Ultimo giorno di scuola, o di SQUOLA sarebbe da dire.

Poi 3 fantastici, lunghi mesi di vacanza.

Certo ci sono i compiti, da spargere su tutta la durata…..ma va, va; ultima settimana e si fa tutto.

Certo, si aspetta la pagella… ma in fondo Tia fa le medie, l’ansia da ‘prestazione’ e da promozione non lo accompagna ancora.

Per 3 mesi alcuni compagni non li vedrà più, per poi ritrovarli a settembre più alti di 10 cm e magari con i primi accenni di barba, almeno i ragazzi…si spera…

Per 3 mesi con alcuni altri continuerà quel rapporto simbiotico che si è creato durante l’anno, e allora via con whatsappate, panini da Mc e partite di pallone in qualsiasi campo improvvisato.

 

E per i genitori? Ragazzi in preda a narcolessia alle 11 di mattina sul divano; amici che entrano in casa e riescono in 2 minuti diretti a chissà quale muretto con tuo figlio al seguito; preadolescenti che bevono a canna da bottiglie estratte dal frigo appena entrati in casa; ragazzine che fanno una maratona di Violetta in tv senza che nessun corso, o compito, o allenamento le possa interrompere.

 

Beh in fondo ve le meritate queste vacanze, siamo solo un po’ invidiosi, solo fate un favore a voi stessi: tra un gioco sul tablet di papà, una partita qualsiasi del mondiale vista in tv e una bella battaglia di gavettoni che non coinvolga la ‘sciura’ del primo piano accidentalmente, ecco tra tutte queste cose, infilateci un bel libro, male non vi farà e se non lo leggete per la scuola ma solo per il vostro diletto vi sembrerà anche più bello

Valentina Fanelli

6 giugno 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Tags

Valentina Fanelli

Nata e mai vissuta a Cremona nel 1977. Della città ho ereditato la vocazione artistica. Cresciuta disegnando, tutto e tutti, storie e persone; un incubo per gli amici, un sogno e uno sfogo come professione e come passione. Diplomata allo IED, creando un corto animato come tesi, lavora come illustratrice e grafica. Si reinventa con tre amiche progettando e organizzando laboratori creativi e artistici e feste per i bimbi, fondando un’ associazione. Mamma felice di 3 bimbi, fissa loro e la vita quotidiana in una vignetta, come e più che in una foto.

Utenti online