Personalmente

Valentina Fanelli

Tia e le nuove avventure della ”schiappa” Greg Heffley

15012014114536_sm_6219

Arrivata una nuova avventura… quelle precedenti Tia se le è letteralmente mangiate e albergano a rotazione sul suo comodino come dei manuali di istruzione…

Sì perché qualche volta la vita da adolescente non è facile, ma leggere qualcosa in cui ci si rispecchi fa sentire meno strani e soli, e forse aiuta a vedere che la vita reale è meglio di come la dipingono, o di come la scrivono nel nostro caso: vessazioni, scherzi, nonnismo, ma anche tanti, troppi compiti. Oltre a fratelli maggiori tiranni o fratelli minori viziati con cui relazionarsi.
Alla fine c’è del buono: nuovi amici e anche amiche, materie più interessanti, le prime libertà, le chiacchiere via cell, la musica in cuffia.

Vedremo se anche questa porterà buoni consigli!

15 gennaio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Tags

Valentina Fanelli

Nata e mai vissuta a Cremona nel 1977. Della città ho ereditato la vocazione artistica. Cresciuta disegnando, tutto e tutti, storie e persone; un incubo per gli amici, un sogno e uno sfogo come professione e come passione. Diplomata allo IED, creando un corto animato come tesi, lavora come illustratrice e grafica. Si reinventa con tre amiche progettando e organizzando laboratori creativi e artistici e feste per i bimbi, fondando un’ associazione. Mamma felice di 3 bimbi, fissa loro e la vita quotidiana in una vignetta, come e più che in una foto.

Utenti online